LEI

xlIV-2017

non mi aspettare in piedi

la notte non mi fa paura

e mi addormento sai vicino a te

sotto le coperte, sotto quella luce

che sai ti fa sembrare ancor più bella

ho passato notti intere a piangere

ma non fa più male

non fa più male

lei lei lei

sorrideva come se fosse stata la prima volta

a farlo veramente

lei lei lei

mi sfiorava con le dita delle mani candide

ed era così bella

che ti regalerò la luna

la sola cosa che mi fa dormire

non mi aspettare vestita

sotto le coperte, sotto quella luce

se te la senti, baciami

ti giuro che non farà male

non farà male

non farà male

lei lei lei

mi baciava come se fosse stata la prima volta

a farlo veramente

lei lei lei

mi sfiorava con le dita delle mani candide

ed era così bella

e non ti preoccupare se stanotte avrai freddo

ti stringerò le mani

e non mi importa se stanotte piangerò

perché ormai so che con te

non fa più male

vm_logo_black.png